Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione ed altre funzioni.

Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo. Per saperne di piu'

Approvo

L'incrocio perfetto.. Tutorial per il corretto uso delle ruote!

Come gestire le ruote a disposizione su qualsiasi pista!


Quante volte entrando in una pista di pattinaggio mai provata ci siamo posti queste domande: "Si scivolerà?" "Che ruote dovrò mettere?".

Sicuramente è capitato molte volte, ed oggi vorrei dare alcuni consigli su come utilizzare al meglio le ruote a vostra disposizione. Innanzi tutto è necessario fare alcune premesse che consentiranno un utilizzo appropriato dei materiali:

- LIVELLO DELL'ATLETA: in base alle difficoltà che l'atleta deve svolgere saranno necessari alcuni accorgimenti per evitare di peggiorare la prestazione. Ad esempio utilizzare ruote molto morbide per atleti con difficoltà di base potrebbe penalizzarli.

- RUOTE DISPONIBILI: ovviamente è impensabile che ogni atleta abbia a disposizione l'intera gamma di durezze di ruote; è compito dell'allenatore gestire al meglio quelle disponibili, posizionandole al meglio. Inoltre va considerato che per atleti "EMOTIVI" (solitamente capita che in gara le gambe siano molto più rigide e trasmettano sensazioni di insicurezza all'atleta) sia un aiuto l'utilizzo di ruote con durezza più morbida che favoriscano la sensazione di stabilità.

- PRESSIONE SUI FILI: personalmente sono un pattinatore al quale piace "schiacciare", quindi ho sempre utilizzato in tutte le piste sulle quali pattinavo ruote con un grip maggiore rispetto a quelle che altri atleti della mia stessa categoria utilizzavano. E' questione di abitudine ed è bene che l'allenatore valuti questo parametro per gestire al meglio la performace del suo atleta.

- PESO ATLETA: un ulteriore parametro da tenere in considerazione è il peso dell'atleta che può sicuramente incidere in maniera importante sulla scelta delle ruote da utilizzare. Ad esempio utilizzare ruote molto morbide su pattinatori esili e leggeri potrebbe pregiudicarne la prestazione, bloccando la libertà di movimento e rotazione che il nostro pattino deve avere.

Terminate le premesse andremo ora a conoscere le tipologie di ruote disponibili ed i consigli su come utilizzarle al meglio per i nostri atleti.

TIPOLOGIE DI RUOTE

Ruote Inizione Roll Line

- RUOTE AD INIEZIONE: sono ruote senza mozzo costituito da materiale plastici con iniezione termoplastica. Essendo ruote senza il mozzo centrale il consumo di materiale può avvenire in maniera non uniforme su tutti i lati.

Ruote Poliuretano Roll Line

- RUOTE IN POLIURETANO: ruote professionali costituite in poliuretano, un mix di materiali plastici che consente di ottenere grandi performance di grip. Il consumo avviene il maniera uniforme e ìd hanno una durata di vita molto elevata grazie alla resistenza del materiale.

Ruote Mozzo Roll Line

- RUOTE CON MOZZO: ruote professionali costituite da un mozzo interno in materiale molto resistente in grado di sopportare urti e sollecitazioni, realizzata con un mix di materiali elastoetrici di nuova generazione. Ottimo il rapporto tra scorrevolezza e grip con consumo uniforme.


DUREZZA DELLE RUOTE

Per poter gestire al meglio le nostre ruote è importante conoscere quale tipologia di ruote abbiamo a nostra disposizione, per questo Roll Line ha creato una tabella esplicativa con le durezze delle principali ruote a nostra disposizione.

Tab Ruote 1  Tab Ruote 2

Osservando la tabella riusciamo subito a farci una idea sulla varietà di ruote disponibili e quanto sia importante conoscerne le caratteristiche.

- DIAMETRO: le ruote non hanno tutte lo stesso diametro, infatti esistono le misure 55 mm, 57 mm, 60 mm e 63 mm ed è importante sapere che è possibile mescolare ruote SOLO con lo stesso diametro, altrimenti si rischia di compromettere la prestazione del nostro atleta.

- DUREZZA: la durezza è il parametro più importante che dobbiamo tenere presente per utilizzare al meglio le nostre ruote. Esistono due scale di durezza per le nostre ruote: la prima D e la seconda A, dipende dalla tipologia di ruota. In entrambi i casi più il numero che indica la durezza della nostra ruota è basso più il materiale con il quale è costituito è morbido, quindi la ruota avrà più grip sulla pista e più il numero è alto più la ruota sarà adatta a garantire scorrevolezza.

Ad esempio una ruota Fluido 53D è molto più "dura" di una Devil 42D, quindi potremo utilizzare la Fluido per una pista in cemento mentre utilizzeremo la Devil per piste scivolose quali parquet e materiali plastici.

INCROCIARE CORRETTAMENTE LE RUOTE

Ora faremo due diversi esempi su come incrociare le ruote in base alle durezze disponibili.

RUOTE A DISPOSIZIONE:

-  Roll Line Devil 42D

- Roll Line Fluido 47D

Osservando l'indice di durezza possiamo subito capire che la ruota Devil è quella con la durezza più morbida e che quindi offrirà più grip e dovrà essere messa nei punti di perno delle pressioni, mentre la Fluido verrà utilizzata come ruota di scorrimento per migliorare la velocità di pattinaggio e delle trottole.

DevilFluido

POSIZIONAMENTO DELLE RUOTE

- PATTINO SX:

Posizionare le ruote Devil nella ruota INDIETRO ESTERNA ed AVANTI INTERNA, mentre le ruote Fluido AVANTI ESTERNA ed INDIETRO INTERNA.

- PATTINO DX:

Posizionare le ruote Devil nella ruota INDIETRO INTERNA ed AVANTI ESTERNA, mentre le ruote Fluido AVANTI INTERNA ed INDIETRO ESTERNA.

Edea Fly Roll Line Evo

Edea Fly Roll Line Evo


RUOTE A DISPOSIZIONE:

-  Roll Line Devil 39D

-  Roll Line Devil 42D

- Roll Line Fluido 41D

- Roll Line Fluido 47D

Se invece abbiamo a disposizione l'intera gamma di durezze di ruote possiamo lavorare con quattro diverse combinazioni per poter sentire al meglio il grip sul pattino, favorendo scorrevolezza nelle trottole e nelle difficoltà di alto livello.

Questo tipo di combinazione è altamente consigliata quando l'atleta affronta difficoltà importanti e le pressioni sui perni sono molto elevate. Rispetto alla combinazione precedente abbiamo aggiunto 2 nuove durezze di ruote: Devil 39D e Fluido 41D, la prima molto più morbida rispetto alla Fluido 42D verrà posizionata nei punti di massima pressione, mentre la Fluido 41D rappresenta una via di mezzo tra le durezze 42D e 47D e ci permetterà di avere migliore controllo soprattutto nelle entrate delle trottole.

Ruote 6

POSIZIONAMENTO DELLE RUOTE

Il PATTINO SX avrà la seguente combinazione:

- Ruota INDIETRO ESTERNA: Devil 39D

- Ruota AVANTI ESTERNA: Fluido 41D

- Ruota AVANTI INTERNA: Devil 42D

- Ruota INDIETRO INTERNA: Fluido 47D

Il PATTINO DX avrà la seguente combinazione:

- Ruota INDIETRO ESTERNA: Fluido 47D

- Ruota AVANTI ESTERNA: Devil 39D 

- Ruota AVANTI INTERNA: Fluido 41D 

- Ruota INDIETRO INTERNA: Devil 42D

Edea Fly Roll Line EVO

Edea Fly Roll Line EVO

Questa guida ha lo scopo di dare più indicazione per come utilizzare al meglio le nostre ruote; è chiaro che ogni allenatore saprà consigliare al meglio le ruote da utilizzare in base alla pista che dovrete affrontare.


Puoi trovare tutte le info e le ruote Roll Line all'interno del nostro store oppure direttamente QUI.

 

e-max.it: your social media marketing partner